Welcome to
Welcome to

Chi Siamo

Scopri la nostra Storia

 

La nascita della società ASD Pallavolo Argenta, avvenuta nel 2001, è frutto di un gruppo di appassionati che ha voluto riportare questo prestigioso sport ad Argenta.
La pallavolo è stata assente da Argenta per tutti gli anni ’90, costringendo gli atleti argentani a praticare nelle formazioni territorialmente limitrofe.
Dal 2001 l’associazione Pallavolo Argenta si occupa di pallavolo nel territorio Argentano a partire dal minivolley, dalla serie D maschile fino agli amatori.
Nel panorama delle attività sportive, la pallavolo si presenta come una disciplina completa e spettacolare. E’ uno tra gli sport più apprezzati ed è praticato nelle scuole, sulle spiagge, negli spazi liberi, rivelandosi come piacevole attività di movimento e svago.
La diffusione di questo gioco di squadra è dovuta anche dal fatto di richiedere una minima disponibilità organizzativa: una palla, una corda o una rete, un po’ di spazio e pochi appassionati che abbiano voglia di divertirsi.
La semplicità della pallavolo è però in realtà solo apparente. Essa nasconde l’attivazione di complicati processi di valutazione e altrettanto difficili risposte esecutive, sotto forma di fondamentali tecnici, ad alto contenuto agonistico e spettacolare.
Attualmente la struttura societaria prevede un consiglio di dieci persone che viene rappresentato dal Presidente Fabrizio Cavallini e dal vicepresidente Marco Stanghellini: entrambi coordinano un gruppo di dirigenti sportivi che li aiutano nella gestione dei rapporti con gli atleti e preparatori.
Dal punto di vista tecnico il direttore tecnico Giovanni Preti coordina un gruppo di dieci allenatori, definendo i vari percorsi formativi dei singoli gruppi.

Il Nostro Progetto

8 - 18 Ed Oltre 

 

La pallavolo è uno sport particolarmente adatto a sviluppare una crescita equilibrata, a migliore la socializzazione garantendo più di altri il rispetto degli avversari e delle regole. Praticando questo sport si utilizzano tutte le parti del corpo con movimenti fortemente simmetrici caratterizzati dall’elasticità e dal coordinamento. E’ indispensabile “giocare” coi propri compagni perchè la palla va quasi obbligatoriamente passata al compagno prima di essere inviata nel campo avversario. Non essendo previsto il contatto con l’avversario c’è di fatto l’impossibilità ad assumere comportamenti scorretti nei confronto degli avversari.

“Otto, diciotto e oltre” è il nome del progetto sportivo giovanile pallavolistico che la società si è data.

Il progetto si rivolge a tutti i giovani del territorio per favorirne lo sviluppo sia sportivo che sociale. Il progetto coinvolge, oltre ai giovani atleti, anche allenatori federali qualificati, preparatori, medici e psicologi con la speranza che anche i genitori si sentano parte integrante del progetto.
E’ chiara intenzione della società dare una valenza di base che vada oltre l’aspetto puramente sportivo, facendo diventare lo sport e la costruita struttura sportiva (Palavolley) un centro di aggregazione giovanile.
Si vuole pensare che sia possibile aiutare i genitori a gestire i dieci anni più critici della crescita dei ragazzi, mettendo a disposizione un ambiente sano e stimolante che permetta di ridurre i contatti con i “tempi morti adolescenziali” sempre estremamente pericolosi.
Il nome del progetto vuol identificare i tre periodi temporali che caratterizzano la stagione sportiva dei nostri ragazzi:
1. prima degli otto anni è il periodo di avviamento allo sport in genere
2. dagli otto ai diciotto è il decennio di attività pallavolistica giovanile
3. oltre i diciotto il periodo nel quale vogliamo pensare che i ragazzi/e continuano a praticare l’attività sportiva per scelta
Fatte queste premesse, l’impegno della società verso i nostri ragazzi e ragazze è che questi imparino a giocare la migliore pallavolo possibile, ma soprattutto “facciano gruppo” ed imparino a vincere ed a perdere insieme senza mai credersi dei vincenti ma soprattutto mai sentirsi dei perdenti.
Facendo leva sull’attività sportiva ci si è prefissi con questo progetto di realizzare un movimento di aggregazione dotato di uno spazio che lo renda localizzabile e dia una precisa identità al movimento tutto.
Il movimento sviluppato ha potuto raggiungere a fine stagione sportiva 2010/2011 il numero assolutamente ragguardevole di oltre 250 atleti tesserati dei quali il 50% con età inferiore ai 14 anni.
Tale è l’entusiasmo che si è generato, sin dal 2001, attorno a questa iniziativa che alcuni imprenditori hanno costituito una società di scopo (Argenta Volley Srl), che ha permesso la costruzione di una palestra con due campi di gioco ed annessi locali tecnici per poter dare una collocazione corretta a tale movimento.
In armonia con le premesse fatte, nella palestra sono anche previsti spazi ricreativi per favorire l’associazionismo e l’aggregazione giovanile in modo regolamentato per tutto il tempo dell’anno.
La costruzione è stata resa possibile anche grazie all’intervento dell’amministrazione locale che, attraverso una opportuna convenzione, ha messo a disposizione per la realizzazione un lotto di terreno situato nella zona artigianale Nord: l’amministrazione comunale alla fine dei 30 anni di convenzione entrerà in possesso della intera struttura.
Detto tutto ciò riteniamo che i prossimi anni saranno ancora anni di sicuro e grosso impegno, ma riteniamo anche di grosse soddisfazioni, grazie pure all’aiuto che genitori ed appassionati ci riserveranno sicuramente.

Le Strutture

Calendari

A.S.D Pallavolo Argenta

Galleria

Indirizzo :  Via Ricci Curbastro, 1 44011 Argenta (FE) - Italia
P.IVA - C.F. :  01540790381
Email : info@pallavoloargenta.it

 
Powered by Passepartout